martedì 4 settembre 2012

Un fondotinta minerale coprente? L'High Coverage di Neve Makeup! (test e review)

Salve ragazze!

Visto che bel tempo eh? Vi dirò: a me non dispiace affatto! Adoro la pioggia, soprattutto perché quando si studia non è molto piacevole il caldo afoso e soprattutto il sole e la gente che va al mare mentre tu, col tuo colorito da mozzarella, te ne stai sommersa dai libri :(

Su cosa sarà la prima review del mese di Settembre?

A grande richiesta: la prima review Neve Cosmetics, che riguarderà... il fondotinta High Coverage Mineral Foundation. La sfida sarà: può un fondotinta minerale essere coprente quanto uno normale? Lo scopriremo insieme.

La cartolina che accompagnava il fondotinta
Vediamo innanzitutto come si presenta questo prodotto. Questa è la confezione (come vedete già sporchissima di colore):



 e queste sono le caratteristiche del prodotto, con gli ingredienti, la colorazione, scadenza e quantità:


Come vedete io ho scelto la colorazione Light Neutral, chiara dal sottotono neutro. All'interno ha un pratico dosatore che roteandolo distribuisce il prodotto nel tappino:


Fin qui tutto regolare. Adesso passiamo alla nostra sfida. Vi mostrerò infatti i 3 metodi consigliati da Neve per applicare questo fondotinta ed avere una coprenza diversa per ogni metodo (sono scritti sul retro della cartolina che vi ho mostrato prima e che accompagna il prodotto nell'ordine). Su di me sarà facile vedere quanto copre il fondotinta, perché basterà osservare quanto si notano le lentiggini rispetto al viso al naturale.

Iniziamo con l'applicazione "a secco", ovvero il metodo classico / veloce ed opacizzante.

Sulla cartolina sta scritto:
"Lascia cadere una piccola quantità di polvere minerale nel coperchio della confezione. Ruota il pennello (kabuki o flatbuki) nel prodotto finché le setole non hanno assorbito tutta la polvere. Applica il prodotto sul viso con movimenti circolari, insistendo sulle zone che necessitano maggiore coprenza. Un pennello a setole compatte è ideale per ottenere grande coprenza, setole morbide e rade consentono invece un'applicazione più leggera e modulabile".
Inizio applicando sul viso la mia solita crema idratante e la faccio assorbire bene. Dopo 5 minuti, quando la pelle è bella liscia, posso applicare il mio fondotinta.
Mi armo di Kabuki (quello della Zoeva del quale presto vi farò una mini-review!), verso la polvere nel tappino, ruoto bene il pennello nel tappo facendogli assorbire tutta la polvere (il tappo è un po' piccolino per i miei gusti e un po' di polvere se ne vola in giro, ma il pennello è bello impregnato) ed inizio a passarlo sul viso con movimenti circolari.

Questo è il viso prima di applicare il fondotinta (paura, eh? xD):

Questa foto è stata scattata la sera, per il giorno mi sono messa solo un filo di mascara e di matita,
il viso per il resto è pulito

questo invece è il risultato.


In foto non rende l'effetto. Mi ha davvero soddisfatta! Copre molto bene, da un effetto levigato ed uniforme al viso e toglie l'effetto lucido. L'applicazione a secco è l'ideale per il giorno, quando non si ha bisogno di essere proprio stuccate (le lentiggini si vedono ancora ma per la maggior parte sono camuffate) e si ha su un trucco naturale, nonché per pelli che non hanno particolari problemi (come nel mio caso).


Applicazione in crema.

Secondo la cartolina, questo sarebbe il metodo cremoso (idratante e confortevole):
"mescola nel palmo della mano l'abituale quantità di crema idratante ed un pizzico di fondotinta minerale, miscela bene ed applica sul viso massaggiando delicatamente. La coprenza del fondotinta così ottenuto è proporzionale alla quantità di polvere utilizzata rispetto a quella della crema: con poca polvere otterrai un effetto leggero e naturale, mentre aumentando la quantità di polvere avrai un prodotto più coprente".
Una crema colorata fai da te, in pratica. Io ho seguito le istruzioni un po' a modo mio: ho preso la mia crema da giorno e l'ho messa sulla dita:


ho aggiunto il fondotinta:



e ho mescolato il tutto sfregando le dita tra di loro:


Occhio alle quantità però: se ne mettete troppo poi rischia che si formino dei grumi. Io con questa quantità mi sono trovata bene. Ho applicato il prodotto come se fosse una crema normale, massaggiandola bene.

Vi ricordo com'ero prima dell'applicazione:


ecco l'effetto finale:


Notate come, anche se è un metodo cremoso, il lucido dalla fronte scompare? Come vedete la coprenza è media, non copre le imperfezioni (i 3 brufoletti a sinistra del mio naso) ma la pelle risulta più opaca e uniforme. Consiglio questo metodo a chi ha una pelle perfetta e non ha bisogno di fondotinta ma solo di uniformità o a chi ha la pelle molto secca.


Applicazione liquida.
L'ultimo metodo è quello liquido, coprentissimo:
"segui il procedimento del metodo classico vaporizzando Nebbia Fissante o acqua sul pennello prima di applicare il prodotto sul viso. In questo modo otterrai un effetto finale simile a quello dei tradizionali fondotinta liquidi".
Io ho preso un pennello a sezione piatta (Powder Brush di Elf), l'ho inumidito con dell'acqua e l'ho ruotato nel tappo con il fondotinta, poi l'ho applicato sul viso con movimenti dall'alto al basso, come se fosse un fondotinta normale.

E qui rimango così O_O: coprenza ottima, come potete vedere nella foto:


questa ero io prima:


Notevole direi, no? Sono super soddisfatta. A me i fondotinta liquidi danno lo stesso risultato, solo che li senti pesanti sulla pelle, mentre questo è come se non ce lo avessi! Come durata... più di 6 ore: in quell'occasione l'ho applicato alle 18, col caldo e tutto mi è resistito senza lucidarsi fino a mezzanotte (cioè sono tornata a casa e quasi mi dispiaceva struccarmi, visto che era ancora apposto).
Consiglio questo metodo per il trucco da sera, che d'inverno è più carico e per risaltare meglio occorre avere una base perfetta, per chi ha imperfezioni e varie ma vuole una base che non pesi.

Dunque, possiamo affermare che esiste un fondotinta minerale in grado di essere coprente? La risposta è: sì!
Ha tantissimi vantaggi: non da allergie, è leggero in tutte le sue applicazioni, ha una durata ottima, opacizza le zone lucide (quindi ottimo per pelli grasse), è made in Italy, non contiene schifezze e ha un prezzo super accessibile: 13,90€.
Svantaggi? Io farei una confezione più bassa e larga, in modo da avere un tappo in grado di contenere un qualunque kabuki.
Ricordo che il prodotto è acquistabile sul sito di Neve Cosmetics.

Che dire ragazze? Io gli do 10! Fateci un bel pensierino per quest'inverno. Lo consiglio a tutti i tipi di pelle: essendo molto versatile e potendolo applicare in molti modi, ognuna di voi troverà facilmente il metodo che più si addice alle proprie esigenze. ;)

Un bacione a tutte! :D

17 commenti:

  1. bellissima review! Grazie ero proprio interessata a questo prodotto! =)
    robybeauty.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. D'inverno preferisco il fondo liquido ma quando verrà un pò più caldo ci farò sicuramente un pensierino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io comunque un fondo liquido me lo prenderò per questo inverno... solo che visto che non adoro molto il fondotinta lo alternerò a questo che è un'ottima alternativa

      Elimina
  3. grazie per la review accurata e precisa, da un po' volevo capire quale fosse la coprenza di questi fondotinta e finalmente ce l'ho fatta :D

    RispondiElimina
  4. Che review Elly!!!Mi hai convinta più te che Neve :D!!Penso che lo prenderò...anche se mi sarà difficile la scelta del colore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. xD guarda, io per il colore mi sono fidata dei descrittori del sito e con questa tonalità mi sono trovata bene... d'inverno, quando perderò quel poco di colorito che ho preso st'estate sarà perfetta! :D

      Elimina
  5. Ma la review è bellissimissima! *-* Presto lo prenderò anche io, sperando di beccare la tonalità giusta... Il light neutral sembrava scuro e troppo aranciato per me, proverò il light rose e speriamo bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara! attenta, che questa è la light neutral e ti posso garantire che non tende né al giallo né al rosa, è proprio neutra e, a meno che tu non sia proprio un cadavere, te la consiglio perché è molto chiara come tonalità, ma non smorta ;)

      Elimina
    2. Io ho il light neutral della vecchia formulazione e mi fa questo effetto, su di me sembra leggermente giallino, comunque prenderò dei formati mini per non sbagliare, male che va li miscelo! ;)

      Elimina
  6. dopo questa review sono quai pentita di non averlo preso (ho fatto un ordine venerdì scorso XD ) ma ho comunque il superbalanced ancora da finire..quindi lo prenderò per natale dai :) e poi sono indecisa tra il light neutral e il light rose ..
    secondo me i metodi più coprenti sono quello secco e liquido, il cremoso non molto :/

    sono una tua nuova follower!! passa da me se ti va

    http://shopaholicfrancy.blogspot.it/2012/09/lips-e-lipstick.html
    francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per il commento! Concordo con te, i metodi secco e liquido sono quelli che coprono di più :) Io sono già tua follower, grazie di essere passata! :D

      Elimina
  7. Ciao, ho scoperto il tuo blog oggi ed p molto carino..
    Sto aspettando il mio pacchettino nevemakeup, e spero di aver azzeccato il colore del fondotinta :)
    Un bacio se ti va passa al mio blog
    http://myfairyworldofmakeup.blogspot.it/
    Sono una tua nuova iscritta

    RispondiElimina
  8. secondo me il metodo di applicazione classico è il migliore perchè il risultato è davvero naturale e bello da vedere!! fa un'effetto pelle di seta invece con il metodo liquido è troppo finto, non so come spiegarmi, ma non mi piace per niente...
    secondo me il tuo colore perfetto è il light rose, l'hai mai provato? dovrebbe starti benissimo perchè mi sembra che hai un sottotono rosato o mi sbaglio?
    io mi sono sbagliata; ho comprato il light rose ma una volta applicato risulta troppo rosato su di me che ho la pelle chiara ma con un sottotono ambrato o dorato (ancora non ho capito bene) quindi dovrò provare altri campioncini uff...

    RispondiElimina
  9. Ottima recensione!! L'applicazione col pennello bagnato è favoloso *__* mi hai convinta ad acquistarlo! Però ero indecisa fra 2 colorazioni, quella che hai tu e la light rose avendo un sottotono rosa.. devo cercare meglio gli swatches su internet :)
    Tua nuova follower! Se ti và passa da me, e se ti piace seguimi anche tu! Un bacino cara ***

    RispondiElimina